Home Sport Retrorunning: altra medaglia d’argento per Venturelli, questa volta a Lurago d’Erba

Retrorunning: altra medaglia d’argento per Venturelli, questa volta a Lurago d’Erba

Prima volta del circuito nazionale di retrorunning a Lurago d’Erba (CO) dove si è svolto il Campionato Italiano AICS in Salita, un percorso impegnativo di 600 metri da percorrere tre volte tra le vie della cittadina, in un’ottima cornice di pubblico.

Il vignolese Alberto Venturelli (Retrorunning.EU Albignasego – Gruppo Cremonini), reduce dall’argento ai Campionati Italiani CSAIN, parte fortissimo nel terzetto composto anche dall’iridato Alberto Spillari e dal campione italiano assoluto 2016 Paolo Matarazzi, al rientro dopo 5 mesi di stop forzato.

Nel finale Spillari scappa via e va a prendersi il titolo italiano, seguito dal milanese Matarazzi (che però gareggiava fuori classifica in quanto non tesserato AICS) e da Venturelli che si prende un’altra medaglia d’argento. Bronzo per il bolognese Vittorio Poggipolini.

Il 32enne azzurro riesce in questo modo nell’impresa di salire sul podio di tutti e quattro i campionati italiani 2017 (2 argenti e 2 bronzi).

Per quanto riguarda la classifica generale del Campionato Nazionale Retro Challenge 2017, Alberto Venturelli rimane al comando della Classe Assoluti avvicinato da Alberto Spillari. Appuntamento a Camaiore il 29 luglio per la gara sui 2 km su pista.