Home Bassa modenese La magia del tango argentino giovedì a Soliera con Jorge Andrés Bosso

La magia del tango argentino giovedì a Soliera con Jorge Andrés Bosso

Passione, ritmo, sensualità: la magia del tango argentino arriva giovedì 20 luglio (ore 21.15) a Soliera, in piazza della Repubblica, grazie al musicista argentino Jorge Andrés Bosso. Tra i maggiori interpreti internazionali di tango, Bosso conquisterà il pubblico con un articolato viaggio che parte dalle suggestioni viennesi e dalla Mitteleuropa ottocentesca per giungere nel cuore della cultura sudamericana, alla scoperta di un genere musicale che conta sempre più estimatori.

Ad accompagnare il violoncello di Bosso, il clarinetto di Ivana Zecca, il bandoneon di Davide Vendramin e il contrabbasso di Paolo Badiini: il quartetto interpreterà splendide musiche firmate non solo dai grandi nomi del genere (Piazzolla, Salgan, Villoldo, Discepolo e Cobian-Cadicamo), ma anche dallo stesso Bosso.
Conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, Bosso non è infatti solo un abile esecutore ma anche un affermato compositore, capace di fondere gli schemi compositivi classici con sonorità contemporanee ricche di potenzialità e risorse espressive. Autori di diversi lavori per l’Orchestra da Camera della Rai e per il Teatro Massimo di Palermo, Bosso ha di recente composto lo spettacolo “O incoronata di viole, divina, dolce e ridente Saffo” con cui ha voluto celebrare il centenario della nascita del poeta siciliano Salvatore Quasimodo.
Con il suo gruppo “The Bosso Tango Concept” è alla continua ricerca di un linguaggio universale, partendo da fenomeni artistici di carattere popolare e superando la classica divisione tra le diverse correnti musicali.
Ingresso libero. Lo spettacolo fa parte della rassegna estiva Artinscena 2017.