Home Bassa modenese Per chi non parte, a Mirandola c’è “L’estate in città”

Per chi non parte, a Mirandola c’è “L’estate in città”

Prosegue a Mirandola “L’estate in città” con tante iniziative per chi non parte per le vacanze. Da venerdì 21 a domenica 23 luglio si svolgerà in piazza Costituente la seconda edizione di Street Food, rinnovata formula della Fiera di luglio, che propone gastronomia del nostro territorio, accompagnata da musica live. Nell’ambito della manifestazione ci sarà anche uno stand interamente dedicato al maccherone al pettine delle Valli mirandolesi.

Martedì 18 luglio con “Tellurica. Racconti dal cratere” e mercoledì 19 luglio con “La luce sugli oceani” continua “Cinestate. Il cinema sotto le stelle” (rassegna di film organizzata dal Circolo “Pacchioni” che si svolge in via Pico, 43 con inizio alle 21.30), Lunedì 24 luglio la rassegna proseguirà con la “Battaglia di Hacksaw Ridge” di Mel Gibson, mentre mercoledì 26 luglio sarà la volta del “Mago di Oz” di Victor Fleming, pellicola presentata in una versione restaurata.

Giovedì 27 luglio torna con un concerto di pianoforte a quattro mani di Francesca Fierro e Lucio Carpani, “Mirandola Classica”, i cui appuntamenti si svolgono tutti nel Foyer del Teatro Nuovo, con inizio alle 21. Lunedì 31 luglio sempre nel Cortile di via Pico, 43 sarà proiettato il film “Snowden” di Oliver Stone. Mercoledì 2 agosto tocca alla pellicola “Un re allo sbando” del regista Peter Brosens. Giovedì 10 agosto, “Mirandola Classica” propone “Opera cantata e suonata”, con i cantanti dell’Accademia Kairos di Verona e Nicola Silvestre (flauto), Marina Zaniboni (flauto), Lucio Carpani (pianoforte). Al termine si terrà un brindisi con i musicisti. Giovedì 24 agosto, sempre nell’ambito di “Mirandola Classica”, concerto di musicisti mirandolesi: Francesco Guicciardi (fisarmonica), Emiliano Dolce (clarinetto), Maurizio Cavallini (corno), Lucio Carpani (pianoforte). Al termine brindisi con i musicisti.

Sabato 26 agosto in piazza Costituente, torna “Langhirano con il prosciutto per Mirandola”, manifestazione seguita il giorno seguente, domenica 27 agosto, sempre in piazza Costituente, dalla Festa del galletto alla brace, organizzata dalla Società Principato di Francia Corta. Lunedì 28 ci sarà un altro tradizionale appuntamento di fine estate: “Mirandola Buskers”. Sabato 2 e domenica 3 settembre, in piazza Costituente, si svolgerà la Festa del Volontariato che avrà sabato 2 settembre un’appendice con il Galà dello Sport. Giovedì 7 settembre, “Mirandola Classica” propone un concerto per mezzosoprano e pianoforte con Kremera Dilcheva (mezzosoprano) e Paolo Ponzecchi (pianoforte), con la Fondazione scuola di musica “Andreoli”. Giovedì 14 settembre, ultimo appuntamento della lunghissima estate mirandolese, presso il Foyer del Teatro Nuovo, ore 21, con il recital della pianista Ayumi Matsumoto. Organizzano il Comune di Mirandola, il Circolo cinematografico “Pacchioni”, l’associazione culturale “Amici della Musica” e la Filarmonica “Andreoli” di Mirandola. Per informazioni rivolgersi all’Ufficio cultura del Comune di Mirandola: 0535/29624-29782; e-mail cultura@comune.mirandola.mo.it