Home Formigine “Sull’Amore”: dal 29 al 31 luglio se ne celebrano i tanti volti...

“Sull’Amore”: dal 29 al 31 luglio se ne celebrano i tanti volti con parole, musica e danza al Castello di Formigine

Parole, Musica e Danza per una lettera d’amore: tre linguaggi d’arte assoluti per celebrare uno dei più importanti autori di tutti i tempi, William Shakespeare, e il più grande dei sentimenti umani, l’amore. “Sull’Amore” è una proposta tra danza e teatro che andrà in scena da sabato 29 a lunedì 31 luglio al Castello di Formigine,in provincia di Modena, in Piazza Calcagnini 1: tre serate di spettacoli, a partire dalle ore 21.00, con ingresso a 10 euro e prenotazione fortemente consigliata a Crono eventi: 388 2529796 – info@cronoeventi.it.

Il regista Tony Contartese, grazie alle coreografie di Lara Guidetti, fa rivivere i personaggi dei grandi drammi attraverso l’eco delle parole che li hanno resi eterni, risvegliati da quel sentimento – l’amore – che ne impedisce l’oblio. Di Romeo e Amleto, di Giulietta e Ofelia rimane il suono della parola, ormai eternamente fissata nella memoria collettiva, mentre l’ambizione di Macbeth, il fuoco di Antonio, il dolore di Otello prendono nuovamente vita grazie alla danza, per una nuova e sempre originale composizione delle parti, nel tentativo di riapprodare al centro dell’umano.

In caso di maltempo gli spettacoli si svolgeranno presso l’Auditorium Spira mirabilis (Via Pagani 25) e per l’occasione il Museo Archeologico Multimediale sarà aperto per visite guidate.

Lo spettacolo è prodotto da Sted Teatro (www.stedmodena.it) e la compagnia di danza Sanpapié – già vista in Italia e all’estero in Spagna, Regno Unito, Portogallo, Germania, Francia e Cina e riconosciuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali come Impresa di Produzione Danza (www.sanpapie.com) – e vede in scena un cast di danzatori professionisti, in particolare: Francesca Martignetti, Luciano Nuzzolese (Ballett du Nord, FR), Martina Monaco, Sofia Casprini (Edge Company, UK) e alcuni attori di talento tra cui Giacomo Stallone, Marco Marzaioli, Martyna Byczkowska e Saverio Bari.

L’appuntamento è organizzato in collaborazione con Crono organizzazione eventi e con il sostegno del Comune di Formigine e della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. La regia è firmata da Tony Contartese, direttore di Sted Teatro e già protagonista a Formigine nelle scorse stagioni mentre le coreografie sono curate da Lara Guidetti, coreografa di Sanpapié e danzatrice del corpo di ballo del Teatro alla Scala.