Home Cronaca Indagata per sfruttamento della prostituzione e associazione a delinquere, rintracciata a Maranello...

Indagata per sfruttamento della prostituzione e associazione a delinquere, rintracciata a Maranello giovane 20enne

Nel pomeriggio di ieri, personale della Polizia di Stato modenese, ha tratto in arresto A.A., albanese di anni 20, residente in provincia di Modena, destinataria di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 14 luglio 2017 dal GIP presso il Tribunale di Pescara.

La ragazza, rintracciata dalla Squadra Mobile di Modena presso l’abitazione di una amica in Maranello, risulta indagata per il reato di sfruttamento della prostituzione in concorso e associazione a delinquere per aver promosso, organizzato e finanziato, unitamente ad altre persone, l’ingresso illegale in Italia di donne straniere, apparentemente in visita nel nostro territorio per ragioni di turismo, al solo scopo di meretricio.

Le indagini sono state condotte dalla Squadra Mobile della Questura di Pescara, città dove sono stati commessi i fatti costituenti reato.