Home Bologna Casellanti rapinati: arrestato un ex dipendente della Società Autostrade

Casellanti rapinati: arrestato un ex dipendente della Società Autostrade

Fino ad un paio di anni fa A.P., 28 anni, è stato un dipendente stagionale della Società Autostrade e per questo motivo, secondo la Polizia Stradale di Bologna, era a conoscenza di informazioni utili a rapinare i casellanti: gli orari migliori per colpire, le modalità di servizio, i posti dove di solito sono conservati i soldi. Nei suoi confronti è stato emesso un provvedimento di fermo dalla Procura, convalidato dal Gip, con l’accusa di aver partecipato a tre delle sette rapine commesse da marzo in avanti tra Bologna e la Romagna e che hanno fruttato circa 70mila euro.

Il fermo dell’uomo, ritenuto il terzo e ultimo componente della banda, chiude l’operazione ‘Last Exit’. Al giovane gli investigatori sono arrivati grazie ai tabulati degli altri due malviventi (di 27 e 39 anni) arrestati a metà luglio in flagrante dalla Polstrada mentre assaltavano il casello autostradale di Faenza della A14, nel Ravennate.
Sulla memoria del suo telefono è stata trovata la cronologia Google che lo posizionava vicino ai caselli al momento delle rapine.