Home Modena Nuova dirigente alla guida della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Modena

Nuova dirigente alla guida della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Modena

Maria Laura Barbera, 46 anni, originaria di Ascoli Piceno, è la nuova Dirigente della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Modena. Avvicenda la collega Paola Liaci, trasferita a Parma.

Laureata in Giurisprudenza presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna ed in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni presso l’Università di Catania, la dottoressa Barbera è entrata a far parte dei ruoli della Polizia di Stato nel 1993 dopo avere frequentato il corso di formazione quadriennale. Ha prestato servizio presso le Volanti della Questura di Padova, la Sezione Polizia Stradale di Verona, la Direzione Investigativa Antimafia e lo staff del Vice Capo della Polizia con funzioni Vicarie. È stata promossa Primo Dirigente della Polizia di Stato con decorrenza 1.1.2017 dopo avere superato il 33° corso di formazione dirigenziale.

Alla Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Modena, nel cui organico è inquadrato anche il Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, è attribuito un ruolo di assoluto rilievo nel campo delle misure di prevenzione e sicurezza, con particolare riferimento alle competenze attribuite negli ultimi anni al Questore in tema di divieto accesso a manifestazioni sportive, sicurezza urbana, atti persecutori e tutela minori.