Home Salute Zanzara Tigre. A Sassuolo quarto trattamento larvicida sulle caditoie il 21 agosto

Zanzara Tigre. A Sassuolo quarto trattamento larvicida sulle caditoie il 21 agosto

Si svolgerà lunedì prossimo, 21 agosto, il quarto trattamento di disinfestazione larvicida in tutte le caditoie pubbliche. Entro fine settembre, in totale, saranno 6 i trattamenti larvicidi eseguiti sulle caditoie cittadine. Verranno trattate un totale di 9625 caditoie onde evitare che le larve di Zanzara Tigre possano schiudersi.

Di seguito alcune raccomandazioni per tutti i privati:

  • eliminare tutti i luoghi dove la zanzara possa deporre le uova negli spazi destinati a giardino, orto, balcone, terrazzo;
  • non abbandonare contenitori che possano raccogliere acqua piovana o tenerli con l’apertura rivolta verso il basso;
  • svuotare sempre gli annaffiatoi e i sottovasi (oppure riempire di sabbia quest’ultimi);
  • mantenere le grondaie libere da ogni ostruzione;
  • tenere pulite fontane e vasche ornamentali, eventualmente introducendo pesci rossi che sono predatori delle larve di zanzara tigre;
  • non svuotare nei tombini i sottovasi o altri contenitori.

Tutti i materiali/contenitori lasciati all’aperto devono essere coperti con teli impermeabili e devono essere disinfestati entro 5 giorni da ogni precipitazione.