Home Appennino Reggiano A Castelnovo Monti un seminario musicale d’eccezione con il maestro Tiger Okoshi

A Castelnovo Monti un seminario musicale d’eccezione con il maestro Tiger Okoshi

Un appuntamento musicale d’eccezione, di livello veramente molto alto, è in programma a Castelnovo a inizio settembre: si tratta di un seminario di formazione, che rientra nel progetto “L’eco dei passi. Formarsi a teatro nell’ascolto della musica delle montagne”.

“L’eco dei passi” è un progetto del Comune di Castelnovo Monti e del Teatro Bismantova, per la direzione artistica di Giovanni Mareggini, sostenuto dalle Regione Emilia Romagna con fondi dedicati espressamente agli Enti locali proprietari di Teatri, per attività non prettamente teatrali organizzate in questi spazi. Il primo evento dunque sarà appunto questo seminario d’eccezione, che vedrà nel ruolo di docente e ospite straordinario il trombettista americano, di origine giapponese, Tiger Okoshi, considerato un pioniere e un riferimento nella musica jazz fusion, e che ha collaborato con alcuni tra i più importanti musicisti e cantanti a livello mondiale. Il seminario vedrà il trombettista castelnovese Tiziano Bianchi (che ha già collaborato in diverse occasioni con Okoshi) nel ruolo di assistente. Sarà una masterclass che il musicista americano, docente al Berklee College of Music di Boston, terrà nelle giornate del 6, 7 e 8 settembre, dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 21. Sarà possibile iscriversi anche come uditori, senza limiti di numero. La sera di venerdì 8 settembre è in programma anche un grande concerto finale al Teatro Bismantova, alle ore 21.

“Il primo appuntamento del progetto “L’eco dei Passi è questo importante workshop del leggendario trombettista americano – spiega Emanuele Ferrari, vice Sindaco e Assessore alla cultura di Castelnovo –. Il maestro Okoshi guiderà il seminario aperto a tutti gli strumenti e ai cantanti, assistito dal “nostro” Tiziano Bianchi, suo allievo e laureato al Berklee College of Music. Tiger Okoshi ritorna a Castelnovo Monti in esclusiva nazionale a due anni di distanza dal suo primo seminario tenuto in occasione delle Summer School 2015, dove partecipò su invito dello stesso Tiziano Bianchi”. Nella sua trentennale carriera, Okoshi ha suonato e registrato con numerosi importanti musicisti del panorama internazionale: Buddy Rich, Gary Burton, Bill Frisell, Jaco Pastorius, Tony Bennett, Pat Metheny, Dave Holland, Jack DeJohnette, Mike Stern, Joe Lovano solo per citarne alcuni. Ha tenuto seminari in tutto il mondo e da oltre 20 anni è docente di tromba al Berklee College of Music di Boston. Il workshop terminerà con il concerto finale al Bismantova, tenuto da Tiger Okoshi, Tiziano Bianchi e tutti gli allievi del workshop. Una occasione unica anche per la cittadinanza per ascoltare dal vivo una leggenda del Jazz internazionale. Questo progetto di formazione di alto livello proseguirà poi a novembre con un seminario del chitarrista inglese Duck Baker, organizzato da Giovanni Mareggini sempre all’interno del progetto “L’eco dei passi”.

Per informazioni e iscrizioni: Teatro Bismantova tel. 0522 611876, Tiziano Bianchi tel. 349 5903687, tizianobianchi2@gmail.com.