Home Bassa modenese Crepe alle pareti: una parte del Bocciodromo di Soliera inagibile per 30...

Crepe alle pareti: una parte del Bocciodromo di Soliera inagibile per 30 giorni

Nella giornata di oggi mercoledì 13 settembre, nel corso di un sopralluogo sull’edificio che ospita in piazzale Loschi 190 il Centro Polisportivo Polivalente Solierese, i tecnici dell’Ufficio Lavori Pubblici del Comune di Soliera hanno riscontrato la presenza di alcune crepe passanti nella struttura muraria portante di alcuni locali del complesso sportivo. Le fenditure riguardano in particolare i locali della cucina e della sala biliardo al piano terra, e il refettorio e uno spazio per le attività ricreative al piano superiore, compresa la scala di collegamento.
Allo scopo di tutelare la sicurezza e l’incolumità degli ospiti del centro sportivo, il sindaco Roberto Solomita ha disposto l’immediata inagibilità della parte anteriore destra dell’edificio per trenta giorni, eventualmente prorogabili, ovvero per il tempo necessario a procedere a specifici controlli e alla redazione di una perizia tecnica.