Home Attualita' Festivalfilosofia 2017: no a metal detector, piazza Garibaldi ad accesso numerato

Festivalfilosofia 2017: no a metal detector, piazza Garibaldi ad accesso numerato

In merito al nostro articolo sulla gestione degli afflussi di pubblico in occasione del Festiovalfilosofia in ottemperanza alla circolare Gabrielli che, come noto, riscrive le regole della gestione delle manifestazioni pubbliche, distinguendo tra responsabilità di Comune, Vigili del fuoco, Polizia municipale, Prefettura, organizzatori (safety), e compito esclusivo delle forze dell’ordine (security), apprendiamo che a Sassuolo, a differenza di Modena non ci saranno i controlli con il metal detector, ma piazza Garibaldi sarà interamente transennata, così come del resto piazzale della Rosa per il programma giovanile.

Inoltre il Comune ha previsto l’ingresso alle lezioni di piazza Garibaldi numerato (1125 persone sedute al massimo), mentre il restante pubblico potrà assistere in piedi ma fuori dalle transenne. Piazzale Avanzini, infine, sarà come lo scorso anno: ingresso consentito sotto alla tensostruttura fino ad esaurimento dei 1000 posti a sedere.