Home Cronaca Due appartamenti sigillati al Ginko

Due appartamenti sigillati al Ginko

A seguito di varie segnalazioni, relative alla presunta occupazione di persone presumibilmente extracomunitarie che dimoravano abusivamente all’ interno dell’ immobile denominato “Ginko” di proprietà dell’ INPS ex INPDAP in data odierna si è proceduto, tramite una Ditta incaricata, alla chiusura di n. 2 appartamenti posti al piano terra, mediante apposizione di lastre metalliche rinforzate da ulteriori sbarre per impedire ulteriori intrusioni.

All’interno non è stato rintracciato nessuno, anche a seguito dei controlli quotidiani che vengono compiuti dagli Operatori di zona che stanno effettuando un’attività di controllo capillare nell’edificio in oggetto, al fine di censire gli abitanti ed a quale titolo dimorano ed occupano gli alloggi anche se, la presenza di rifiuti alimentari e di altra natura, riconducono ad una passata dimora da parte di estranei.

I continui  controlli che la Polizia Municipale sta effettuando da diverse settimane risultano quindi dissuasivi.

(immagine d’archivio)