Home Maranello Biblioteca e Auditorium di Maranello set ideali per un film

Biblioteca e Auditorium di Maranello set ideali per un film

La Biblioteca Mabic e l’Auditorium Enzo Ferrari di Maranello come location ideali per un set cinematografico. I due spazi culturali maranellesi sono stati inseriti dalla Film Commission della Regione Emilia-Romagna tra i luoghi di particolare interesse che possono essere utilizzati da cineasti e film-maker per le riprese di scene e ambientazioni.

Il Mabic è l’unica biblioteca della provincia di Modena, insieme alla “Leo Garofalo” di Castelfranco Emilia, a comparire nell’elenco: le altre biblioteche in regione ritenute meritevoli di attenzione si trovano a Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini, Reggio Emilia e Ferrara. Un riconoscimento importante per Maranello e per due edifici del territorio dal valore particolarmente significativo, seppure molto diversi per storia e caratteristiche. L’Auditorium, inaugurato nel 1999, è stato realizzato nella struttura che nei decenni precedenti ha ospitato il vecchio Cinema Eden e in precedenza la Casa del Fascio e la Casa del Popolo, ed è considerato dalla Soprintendenza regionale tra i beni architettonici di maggior rilievo a Maranello. Il Mabic (Maranello Biblioteca Cultura), progettato dagli architetti Arata Isozaki e Andrea Maffei, attivo dal 2011, è uno spazio polivalente caratterizzato dalle forme aperte, fluide e particolarmente innovative.

Sul sito Internet cinema.emiliaromagnacreativa.it è possibile individuare la mappa dei luoghi ed edifici di valenza storica, architettonica, artistica e culturale che la Film Commission della Regione suggerisce come location di particolare interesse. La commissione si occupa infatti, tra le altre cose, anche del supporto alle produzioni cinematografiche e televisive nella ricerca e identificazione delle location più adatte.