Home Vignola Savignano: al via la nuova interconnessione idrica

Savignano: al via la nuova interconnessione idrica

Hera ha terminato l’importante intervento sulla rete idrica iniziato in luglio a Savignano sul Panaro.
Si tratta del potenziamento dell’interconnessione tra l’acquedotto di Savignano con quello di Vignola, allo scopo di incrementare ulteriormente l’affidabilità dell’intero sistema di rete e garantire maggiore fruibilità della risorsa.

I lavori hanno visto la posa di una condotta del diametro di 31 cm, per una lunghezza di circa 2 km, nel tratto di strada che collega via Mazzi, all’altezza del cinema Bristol, alla centrale idrica di via Sicilia.

La nuova condotta è collocata lungo il percorso ciclopedonale che affianca il fiume; percorso che, dopo i lavori, è stato oggetto di riqualificazione. Il cantiere, ora in fase di completamento, è stato visitato questa mattina dal Sindaco del Comune di Savignano, Germano Caroli, e dal Vice Sindaco del Comune di Vignola, Angelo Pasini.

L’intervento, che ha comportato un investimento complessivo di circa 300.000 euro, rientra fra i più importanti eseguiti da Hera quest’anno sul territorio gestito nel modenese perché  rinforza un nodo strategico dell’acquedotto della valle Panaro. L’avvio della nuova condotta, inoltre, avviene in una fase dell’anno ancora critica per gli approvvigionamenti, soprattutto riguardo al comune di Vignola, e pone in sicurezza strutturalmente il servizio, per affrontare in futuro eventuali periodi siccitosi, come quelli che hanno caratterizzato l’estate appena trascorsa.

I lavori per realizzare questo importante potenziamento sono stati esegui nei tempi stabiliti, con modalità il meno invasive possibile per la circolazione stradale e con la massima attenzione nei confronti dei cittadini residenti nella zona.

***

Nella foto, da destra: il Sindaco del Comune  di Savignano sul Panaro, Germano Caroli, il Vice Sindaco del Comune di Vignola, Angelo Pasini, Gianpaolo  Sghedoni, Responsabile Impianti Acquedotto distretto di Modena Gruppo Hera