Home Reggio Emilia Biagio Nastasia è il nuovo comandante della stazione carabinieri di Bibbiano

Biagio Nastasia è il nuovo comandante della stazione carabinieri di Bibbiano

E’ il Maresciallo Biagio Nastasia il nuovo comandante della stazione dei carabinieri di Bibbiano. Nastasia, maresciallo maggiore, è stato trasferito al comando della stazione di Bibbiano dal Generale Adolfo Fischione, comandante della Legione Emilia Romagna, che ha accolto le richieste del comandante Provinciale di Reggio Emilia, Colonello Antonino Buda.

Per assicurare la continuità del comando i vertici dell’Arma hanno ritenuto inviare un sottufficiale con un profilo professionale di assoluta esperienza in quanto opererà su di un territorio particolarmente sensibile sotto l’aspetto della criminalità (si pensi all’operazione Aemilia che ha visto operare arresti e sequestri di beni a calabresi residenti in quel centro). Subentra al Maresciallo Maggiore Andrea Berci trasferito in provincia di Pisa.

Il maresciallo Nastasia, 50enne originario della provincia di Taranto, vanta un vasto bagaglio professionale grazie all’esperienza maturata in circa 30 anni di servizio attivo nell’Arma dei carabinieri svolto prevalentemente in Emilia Romagna. Il suo primo incarico nel 1989 è stato alla stazione Carabinieri di Corso Cairoli dove svolgeva le funzioni di sottufficiale addetto prima di approdare, nel giugno del 1992 al comando stazione di Albinea che ha retto per oltre 25 anni cogliendo importanti risultati repressivi sia sotto l’aspetto della criminalità predatoria dedita ai reati contro il patrimonio che sul fronte degli stupefacenti dove ha operato numerosi arresti sequestrando ingenti partite di droga. Il sottufficiale che ha preso il comando lunedì 9 ottobre, incontrerà presto il Sindaco per fare un punto di situazione sulla nuova realtà comunale.