Home Cronaca Il comune di Sassuolo non aderisce al progetto “Cuore in Comune”

Il comune di Sassuolo non aderisce al progetto “Cuore in Comune”

Essendo a conoscenza del progetto “Cuore in Comune” che Reti di Concessione Italiane Srl e Armando Curcio Comuni d’Italia Srl stanno presentando agli operatori del territorio finalizzato a finanziare e poi a donare ai gestori di spazi pubblici un defibrillatore con pacchetto assistenza e corso di formazione, si segnala che il Comune di Sassuolo NON aderisce al progetto.

Come noto, infatti, il Comune di Sassuolo, senza richiedere alcunché agli operatori economici,  ha condotto un proprio progetto che, insieme ad altri partner istituzionali,  ha consentito di  installare  fino ad ora 41 defibrillatori sul territorio, facendosi carico anche della formazione agli operatori e del contratto di manutenzione.

Pertanto, il Comune NON ha sottoscritto alcun accordo che autorizzi le società sopra indicate a chiamarlo in causa al momento della sottoscrizione di eventuali contratti con gli operatori economici per la sponsorizzazione della iniziativa.