Home Appennino Modenese Cantieri in partenza all’ospedale di Pavullo

Cantieri in partenza all’ospedale di Pavullo

Si parte con il rinnovo ed ampliamento della sede del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pavullo: sono state avviate le attività preliminari all’investimento previsto sulla struttura, pari a 2 milioni e 800mila euro. Il progetto sul Pronto Soccorso, che prevede anche l’adeguamento tecnologico e la sostituzione degli arredi, sarà costituito da una serie di interventi progressivi che consentiranno di non interrompere l’attività e di ridurre al minimo il disagio per operatori e utenti.

Al fine di contenere i tempi ed anticipare parte dei lavori, aprirà il 30 ottobre il cantiere relativo alle aree di sosta e parcheggio (del valore di ulteriori 400mila euro), che migliorerà l’accessibilità al Pronto Soccorso. Le opere permetteranno di sistemare la pavimentazione dell’area, la viabilità di accesso e l’impiantistica elettrica necessaria; gli spazi attualmente a disposizione saranno ottimizzati a vantaggio di ulteriori posti auto, di cui alcuni riservati all’utenza che accede al Pronto Soccorso.

È terminato ed autorizzato anche il progetto esecutivo per la ristrutturazione delle sale operatorie, già finanziato per 1.800mila euro: entro ottobre sarà pubblicato il bando di gara per l’affidamento dei lavori.