Home Scandiano Scandiano, il Sindaco ha salutato il Direttore del Comune, che ha cessato...

Scandiano, il Sindaco ha salutato il Direttore del Comune, che ha cessato il servizio

Una targa-ricordo e un ringraziamento non formale da parte del Sindaco: così è stato salutato Guido Boretti, Direttore del Comune di Scandiano, che in questi giorni ha cessato il servizio.

Scandianese, 64 anni, Boretti lavorava in Municipio dal 2000, in aspettativa dal Comune di Reggio: Laureato in giurisprudenza, dopo un periodo in uno studio legale ha trascorso l’intera carriera, come dirigente, nella pubblica amministrazione. A Scandiano ha lavorato con tre sindaci: Lanfranco Fradici, Angelo Giovannetti e l’attuale.

«Sono grato a Guido Boretti per il lungo lavoro svolto a Scandiano – ha detto Alessio Mammi – non solo durante i miei mandati ma anche con le precedenti giunte. Ho avuto con lui un ottimo rapporto di collaborazione professionale e lo ringrazio in tre vesti: come capo del governo locale, ovviamente, per il buon funzionamento dell’Ente che ha saputo garantire con il suo operato; poi lo ringrazio come cittadino, in quanto i servizi che ricadono sul territorio sono frutto non solo di scelte politico-amministrative ma soprattutto del lavoro di persone che stanno dietro le quinte però svolgono un ruolo determinante; e infine lo ringrazio personalmente perché per me, giovane sindaco, ha rappresentato un punto di riferimento che mi ha fatto crescere tanto sul piano delle competenze: da lui ho appreso molto e con lui il rapporto è stato di grande fiducia, professionale e personale».

Questa la frase nella targa: Al Dott. Guido Massimo Boretti / in segno di ringraziamento e stima / per la professionalità dimostrata e il lavoro svolto / in qualità di Direttore Generale ed Operativo / Scandiano 14 Ottobre 2017 / Il Sindaco Alessio Mammi.