Home Scandiano Bmr Scandiano, il 71-48 con Desio vale il primo successo stagionale

Bmr Scandiano, il 71-48 con Desio vale il primo successo stagionale

La squadra di Tinti parte bene e mette a segno le prime tre triple tentate, andando al primo riposo sul 21-14 con tutti i componenti del quintetto di partenza a segno; nel secondo quarto è Pugi a guidare le danze in attacco, raggiungendo ben presto la doppia cifra, imitato poi da Motta, ex di turno, che contribuisce al 34-25 con cui le due squadre vanno all’intervallo lungo.

Nella ripresa la Bmr mantiene il controllo delle operazioni e, al 29’, il gioco da tre punti di Farioli vale il +11 sul 47-36; il quarto periodo si apre con la bomba di Verrigni che, oltre a valere il 52-38, costringe Frates al timeout. La mossa, tuttavia, non serve a fermare il quintetto scandianese, che dilaga e supera le 20 lunghezze di vantaggio nel finale. Mercoledì 1 novembre altro appuntamento casalingo, stavolta coi Tigers Forlì.

 

BMR BASKET 2000 SCANDIANO-PALL.AURORA DESIO 71-48

BASKET 2000 SCANDIANO: Malagutti 5, Verrigni 5, Fontanili, Bertolini 7, Farioli 9, Degli Esposti Castori 3, Dias, Motta 14, Pugi 17, Germani 11. All. Tinti.

AURORA DESIO: Perez 3, Canzi, Fumagalli 17, Binaghi ne, Brown, Berretta, Fiorito 4, Parma, De Paoli, Casati 12, Corti 7, Mazzoleni 5. All. Frates.

Arbitri: Suriano e Barra di Torino.

Note: parziali 21-14, 34-25, 47-36. Uscito per falli Mazzoleni

Finalmente Bmr. I bianco-rosso-blu non falliscono la sfida di coda contro la Pallacanestro Aurora Desio e conquistano la prima vittoria stagionale, lasciando l’ultimo posto della graduatoria. Nell’ambito di una prova collettiva di livello, spiccano i 17 punti di un ritrovato Pugi, il 23 di valutazione di Motta (14 punti e 9 rimbalzi) ed il 19 nel medesimo ambito di capitan Germani, che chiude con 11 punti, 7 rimbalzi e 6 falli subiti.