Home Carpi Docenti da Emilia e Lombardia per corso di formazione MIUR

Docenti da Emilia e Lombardia per corso di formazione MIUR

Arriveranno dalla Regione Emilia-Romagna e dalla Lombardia i docenti e gli insegnanti che parteciperanno l’8 e il 9 novembre a Il racconto dei luoghi e le implicazioni didattiche. La giornata di formazione a Carpi è il secondo appuntamento del corso di formazione per docenti, accreditato dal MIUR, che ha avuto nel convegno internazionale Per una didattica della deportazione. Sfide e modelli in Europa del 25 ottobre all’Università Statale di Milano il primo appuntamento.

Per i docenti della provincia di Modena la giornata di formazione dell’8 novembre è inserita nel percorso della seconda edizione del progetto Storia in Viaggio. Da Fossoli a Mauthausen, che porterà gli studenti degli Istituti superiori di Modena e Provincia a visitare i luoghi della memoria fra Austria e Germania. Nella prima parte della mattinata si terrà la visita al Campo di Fossoli e al Museo Monumento al Deportato con una riflessione approfondita sui percorsi storico-documentari predisposti per le scuole e la presentazione dei materiali. A seguire si terrà l’intervento Raccontare, rappresentare tenuto da Dominique Vidaud direttore della Maison d’Izieu, il luogo dove nel 1943 i coniugi Sabine e Miron Zlatin fondarono una colonia di rifugio per ospitare bambini ebrei in attesa di farli passare in Svizzera per sottrarli alla deportazione.

Analogo programma è predisposto per i docenti provenienti dalla Regione Lombardia, che saranno a Carpi il 9 novembre, che vedrà la partecipazione di Anna Steiner che terrà la relazione Pensaci uomo.

Il corso, che ha l’obiettivo di far riflettere i docenti sui modi e gli strumenti utilizzati in questi ultimi anni nell’insegnamento della deportazione nelle scuole e al contempo presentare alcune prospettive europee legate alla didattica dei luoghi di memoria della deportazione, continuerà nel pomeriggio, dalle 14 alle 18, con un workshop di progettazione di unità di lavoro curati dagli insegnanti partecipanti.

L’ultimo appuntamento del corso di formazione si terrà il 4 e 5 dicembre alla Fondazione Memoria della Deportazione sul tema Milano e la memoria degli anni del fascismo e dell’occupazione tedesca.