Home Bologna Bologna, spacciavano cocaina vicino alla scuola

Bologna, spacciavano cocaina vicino alla scuola

Venerdì mattina gli uomini della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato Bolognina – Pontevecchio hanno arrestato, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio in concorso e resistenza a Pubblico Ufficiale due cittadini, un uomo, tunisino 31enne già gravato da precedenti, ed una donna bosniaca di 26 anni.

I poliziotti hanno sorpreso la coppia a vendere droga in un parco ubicato davanti ad una scuola, trovandoli in possesso di 10 ovuli di cocaina. L’uomo ha tentato di fuggire, riuscendo a colpire con un calcio un’agente tanto da procurargli una contusione giudicata guaribile in 7 giorni.

Nonostante la coppia abbia dichiarato di non avere un domicilio fisso, le indagini condotte dai poliziotti hanno portato a rintracciare la loro residenza, poco distante dal luogo di spaccio. Qui, all’interno del loro appartamento, è stata rinvenuta altra cocaina (compresa quella contenuta negli ovuli circa 11 grammi) e 9 grammi di eroina, un bilancino di precisione nonché materiale utile al confezionamento della sostanza stupefacente.