Home Scandiano Scandiano: per studenti disabili aumentate ore e risorse

Scandiano: per studenti disabili aumentate ore e risorse

Per far fronte all’aumento di richieste, in questo anno scolastico il Comune di Scandiano ha incrementato in media del 13 per cento l’impegno verso gli studenti diversamente abili: precisamente, le ore del personale educativo aggiuntivo (c.d. “sostegno”) sono aumentate del 18 per cento nelle scuole infanzia comunali e dell’8% negli altri ordini di scuole, mentre le risorse economiche complessivamente impegnate sono cresciute del 12,33%.

«Abbiamo deciso questi potenziamenti viste le grandi richieste – spiega Alberto Pighini, assessore ai saperi – uno sforzo importante frutto anche della collaborazione con i dirigenti delle scuole, che partecipano al “tavolo” in cui ogni anno vengono discusse e assegnate le ore: una collaborazione di cui siamo grati, perché permette nel complesso di destinare le ore non attravero meri calcoli numerici ma attraverso l’effettiva necessità di ciascun anno scolastico».

Queste le cifre del servizio assicurato dall’Amministrazione comunale nel 2017-2018: 110 ore settimanali del personale aggiuntivo nelle scuole comunali dell’infanzia, per assistere 6 bambini, con un costo preventivato di 99mila euro; 183 ore settimanali negli altri ordini di scuole per assistere 60 alunni (18 nelle primarie, 9 nelle secondarie di I grado e 33 in quelle di II grado), con un costo preventivato di 140mila euro; infine il i costi per il trasporto scolastico disabili (tre alunni fra secondarie di I e II grado), per un costo di 12.500.

L’investimento globale su questi servizi è pertanto di circa 252.000 euro.