Home Appennino Reggiano San Prospero, bellezze della provincia protagoniste

San Prospero, bellezze della provincia protagoniste

Anche quest’anno la Provincia di Reggio Emilia sarà protagonista in occasione della festa del  patrono di Reggio Emilia per promuovere le tante opportunità turistiche, paesaggistiche, enogastronomiche e storico-culturali del nostro territorio.

Dalle 10 alle 19 di giovedì 24 novembre, San Prospero, nei pressi di Palazzo Allende in corso Garibaldi le stazioni sciistiche di Febbio, Cerreto Laghi e Ventasso presenteranno ai reggiani le loro splendide località, gli sport sulla neve e l’offerta per la stagione 2017-2018. Il Gruppo P.A.T. (Parco Appennino Turismo), rete di operatori turistici che promuove l’Appennino del versante reggiano del Parco nazionale, proporrà laboratori di educazione ambientale – Atelier del Parco Nazionale, mercato del contadino, promozione delle attività e delle strutture dell’Appennino e il concorso “Vinci un week end in Appennino” (estrazione ore 17).

Anche i Castelli di Matilde in Appennino (Carpineti, Sarzano, Canossa, Rossena e Bianello)  incontreranno la città: dalle 15,15 alle 15,45 si terrà la presentazione del libro “Canossa le leggende di Matilde” di Federica Soncini e Gigi Cavalli Cocchi, con Marina Ligabue, cui seguirà l’anteprima del video “L’ampolla del demonio” del Gruppo Matelda. Dalle 16 alle 16,30, invece, sulla Torre di Rossenella prima e dopo il restauro parlerà l’architetto Franca Manenti Valli

Infine i rifugi dell’Appennino San Leonardo al Dolo, Monteorsaro,  Rio Re, Pratizzano e l’associazione Passi da Gigante presenteranno ai reggiani le strutture e i programmi 2017-2018, mentre  la Strada dei Vini e dei Sapori – Colline di Scandiano e Canossa, proporrà assaggi e vendita di prodotti tipici delle Colline e dell’Appennino.