Home Bassa reggiana Prodotti contraffatti per un valore di oltre 10.000 euro sequestrati dalla Guardia...

Prodotti contraffatti per un valore di oltre 10.000 euro sequestrati dalla Guardia di Finanza di Reggio Emilia

Nell’imminenza di vari eventi fieristici che interesseranno la provincia reggiana, come la “Festa di San Prospero”, patrono di Reggio Emilia, e la “Fiera di Santa Caterina” in Scandiano e Guastalla, che richiamano tradizionalmente molte persone nelle vie dei rispettivi centri cittadini, la Guardia di Finanza ha predisposto una serie di attività operative di controllo economico del territorio volte ad individuare e sequestrare forniture di merci illegali, in quanto recanti marchi contraffatti, destinate a commercianti abusivi intenzionati a porle in vendita proprio nel corso della predette ricorrenze.
La capillare attività delle pattuglie del Gruppo della Guardia di
Finanza di Reggio Emilia ha condotto ad individuare e sequestrare, in località Lentigione – Brescello, una partita di prodotti contraffatti costituiti da accessori per l’abbigliamento (in particolare borse, borselli, occhiali, custodie per occhiali e scarpe) di note griffe, tra le quali “Prada”, “Gucci” e “Armani Jeans”.
Il responsabile, trentaduenne, di origini senegalesi, all’atto del
controllo ha tentato, ma invano, una precipitosa fuga; fermato dai
Finanzieri, è stato identificato e segnalato all’Autorità Giudiziaria per i reati di ricettazione, detenzione e vendita di prodotti recanti marchio contraffatto.
Si stima che il materiale sequestrato, una volta immesso sul mercato, avrebbe garantito incassi per oltre 10.000 euro.
La tutela dei consumatori e dell’economia legale costituisce obiettivo prioritario della Guardia di Finanza, che continuerà ad operare un continuo, costante e capillare controllo economico del territorio.