Home Scandiano Fine settimana di fiera a Scandiano

Fine settimana di fiera a Scandiano

Fine-settimana di fiera, per Scandiano: sabato 25 si celebra Santa Caterina, patrono della città, quindi entra nel vivo il programma iniziato la settimana scorsa con l’apertura del luna park in piazza Prampolini, l’inaugurazione dei giardini nella “corte nuova” della Rocca, il primo dei tre mercati, e l’apertura della Mostra gastronomica emiliano-romagnola.

«L’inizio è stato da record – commenta il vice-sindaco Matteo Nasciuti, assessore a economia e territorio – perché oltre al bagno di folla per l’inaugurazione dei giardini, abbiamo registrato oltre 150 persone alle visite guidate in Rocca e una marea di gente la domenica, fra le bancarelle del centro e nei padiglioli fieristici, grazie anche alle splendide giornate di sole».

Questo il programma: il luna park sarà in funzione fino a domenica 26; sono poi previsti due mercati, sabato 25 e domenica 26, con bancarelle in centro storico e possibilità per i negozi di tenere aperto; in Rocca è prevista di nuovo l’apertura straordinaria per visite guidate domenica 26: costo 3€ e oltre ai recuperati giardini sono comprese Casa Spallanzani, Torre dell’orologio, chiesa di S. Maria (se aperta) nonché la mostra permanente “Dell’Amore, dell’Avventura. L’Orlando Innamorato”, che propone 30 tavole del grande illustratore Emanueele Luzzati, ispirate al capolavoro del Boiardo (orari 10.15; 11.30; 15.15; 16.30; 17.45 massimo 25/30 persone a volta: gratis fino a 15 anni e oltre i 65); nel centro fieristico prosegue poi, sabato e domanica, la 17ª “Mostra Gastronomica Emiliano-Romagnola e attrezzature del settore”, appuntamento biennale che porta centinaia di espositori con prodotti tipici, oltre a uno spazio dedicato alle attrezzature utilizzate nel settore alimentare, con dimostrazioni pratiche: regioni ospiti sono la Puglia e la Sardegna, l’ingresso è libero.