Home Bassa reggiana Guastalla, alla Fiera di Santa Caterina anche lo stand dei carabinieri

Guastalla, alla Fiera di Santa Caterina anche lo stand dei carabinieri

I carabinieri alla Fiera per accrescere la cultura della sicurezza tra i cittadini. Questo lo spirito dell’iniziativa promossa dai carabinieri della compagnia di Guastalla che, nel quadro delle direttive impartite dal comando provinciale dei Carabinieri di Reggio Emilia, nelle giornate di sabato 25 e domenica 26 novembre a Guastalla, in occasione della Fiera di Santa Caterina, patrona della città, allestiranno uno stand espositivo dell’Arma che, unico nel suo genere in questa realtà territoriale, ha come scopo quello di incrementare la vicinanza dell’istituzione con i cittadini anche attraverso una mirata attività informativa che vedrà i carabinieri di Guastalla dare consigli per accrescere la “cultura della sicurezza” e di conseguenza prevenire truffe e furti.

Lo stand è stato realizzato in un locale della centralissima via Gonzaga – a lato del Palazzo Ducale – di Guastalla. Nel corso dell’iniziativa inoltre vi sarà la prova pratica con l’apparato etilometro con la spiegazione dei principi previsti dall’art. 186 C.d.S. (guida in stato d’ebbrezza) allo scopo di poter meglio sensibilizzare, in particolare i giovani, della “problematica”; la proiezione del filmato istituzionale dell’Arma; la proiezione di filmati Rai Fiction: Il Maresciallo Rocca, I racconti del maresciallo, Salvo d’Acquisto (con Giuseppe Fiorello) ed i Carabinieri; filmati ufficiali editi dall’Arma dei Carabinieri; collegamento al sito dell’Arma ed illustrazione sui contenuti (es. arruolamento, consigli finalizzati a prevenire truffe e furti; contatti con l’Arma in genere); esposizione di una Grande Uniforme Speciale da Ufficiale dei Carabinieri. ed una Uniforme Operativa per servizi di O.P. con relativi accessori; esposizione in vetrina di soldatini di piombo (nr. 80 pz) raffiguranti le uniformi storiche dell’Arma dei Carabinieri e nr. 85 mezzi in miniatura in uso all’Arma dei Carabinieri dal dopoguerra in poi; rassegna di calendari storici dell’Arma degli ultimi 30 anni; vetrina con buffetteria risalente all’immediato dopoguerra in uso all’Arma; serie completa originale delle copertine “La Domenica del Corriere” riguardanti l’Arma dei Carabinieri.

L’iniziativa finalizzata ad accrescere l’attività di prossimità tra i cittadini ed i carabinieri, vedrà in prima persona il Maggiore Regni Luigi coordinare la due giorni di prevenzione fieristica.