Home Politica Presentato il bilancio di Previsione 2018 del Comune di Spilamberto

Presentato il bilancio di Previsione 2018 del Comune di Spilamberto

È stato illustrato al Consiglio comunale il Bilancio di Previsione per il 2018; il Sindaco ha presentato gli elementi fondamentali dello strumento finanziario più importante per l’ente, all’interno del quale si ritrovano le scelte strategiche del prossimo anno.

“Il primo elemento che caratterizza il Bilancio 2018 – spiega il Sindaco Umberto Costantini – saranno ancora una volta gli investimenti per mettere in sicurezza gli edifici pubblici. Fanno di certo più notizia le grandi inaugurazioni, la manutenzione forse è qualcosa di poco eclatante, ma è qualcosa che sta caratterizzando la nostra Amministrazione anche con l’ottenimento di certificati importanti relativi a Casa Protetta, Spazio Eventi L. Famigli e ora l’enorme dispiegamento di risorse per le scuole. I luoghi pubblici sono luoghi utilizzati dalle nostre comunità all’interno dei quali i cittadini devono potersi sentire al sicuro. Forse la manutenzione fa poca ‘scena’, ma è un dovere morale al quale mi sento di rispondere passo dopo passo. Tra gli investimenti importanti per il 2018 ricordiamo, ad esempio, 280.000 euro per la 3° annualità dei MUTUI BEI per la sicurezza nelle scuole più 465.000 euro per la messa in sicurezza sismica della Don Bondi, oltre alla prosecuzione del percorso che porterà alla realizzazione della nuova scuola secondaria. Nel 2018 concluderemo poi il lavoro di riqualificazione dell’area antistante la Rocca; verrà infatti eseguito il terzo stralcio che porterà alla costruzione del percorso pedonale di collegamento fra la Rocca ed il Percorso Natura (35.000 euro). Partiranno anche i lavori per la realizzazione della Casa della Cultura e delle Arti nella Chiesa di Santa Maria degli Angeli. Poi risorse per la manutenzione strade (150.000 euro) e realizzazione di interventi sulla mobilità sostenibile per 240.000 euro. Ricordiamo anche le risorse destinate alla cura ed al decoro del paese con 45.000 euro per il miglioramento della qualità urbana dei parchi e la manutenzione giochi e tappeti antitrauma. Infine, verrà rinnovato e rafforzato il sistema di videosorveglianza per incrementare la sicurezza sul territorio (sul bilancio comunale 30.000 euro). Anche il prossimo anno sarà poi disponibile il bonus economico derivante dall’estrazione del metano, che permetterà la gratuità del trasporto agli studenti, dalla scuola dell’infanzia al quinto anno delle superiori”.

“Sull’ambiente – dice ancora il Sindaco –  vorrei ricordare che nel 2018 entra nel vivo il progetto ‘Spilamberto paese sostenibile’: continua l’impegno dell’Amministrazione per eliminare l’amianto dagli edifici pubblici con la bonifica del tetto del magazzino comunale e l’installazione dei pannelli fotovoltaici per 100.000 euro. Nel 2018 ci sarà anche il passaggio alla raccolta domiciliare porta a porta, per aumentare ulteriormente la raccolta differenziata. Vorrei poi ricordare il progetto “Noi&Spilamberto”, grazie al quale i cittadini possono attivarsi con il Comune per prendersi cura di spazi pubblici, attraverso la sottoscrizione di patti (ne sono già stati sottoscritti dieci)”.

“Il 2018 sarà quindi un anno importante – conclude il Sindaco –  che porterà diverse novità per la nostra comunità. Cercheremo di lavorare al meglio per il nostro paese, per renderlo sempre più bello, grazie anche al lavoro ed al contributo di tanti spilambertesi. E questo lo faremo a fronte di un bilancio sano, in cui continua a diminuire l’indebitamento (siamo passati da 300 euro nel 2014 a 208 euro nel 2017) e continuano ad aumentare gli investimenti. Investimenti che crescono grazie al recupero di risorse derivanti dalla lotta all’evasione fiscale, all’ottenimento di finanziamenti statali e regionali e a contributi della Fondazione di Vignola. Quest’anno gli investimenti saranno di circa 2.773.000 (1.673.000 euro del Comune e 1.100.000 euro della Fondazione per la Chiesa di Santa Maria degli Angeli). Nel 2015 erano 974.000 euro; nel 2016 2.347.000 e nel 2017 2.656.000 euro”.

L’approvazione del Bilancio di previsione è prevista per lunedì 18 dicembre, alle 20.30, allo Spazio Eventi L. Famigli.