Home Appennino Modenese “Vaccini tra truffe, bugie e realtà”: successo per il convegno organizzato dai...

“Vaccini tra truffe, bugie e realtà”: successo per il convegno organizzato dai Lions

Grande successo ha ottenuto il convegno “Vaccini tra truffe, bugie e realtà” organizzato dai Lions di Sassuolo, Formigine, Pavullo Vignola e Montese. Professionisti competenti ed autorevoli, di fronte a innumerevoli ospiti ed autorità lionistiche e civili, hanno esposto – con grande efficacia e con linguaggio accessibile a un pubblico attento – i grandi ed indiscutibili risultati ottenuti coi vaccini nella lotta alle malattie infettive e sottolineato i rischi che un abbassamento della guardia rispetto alla pratica vaccinale potrebbe comportare per la tutela della salute pubblica.

Il Dott. Massimo Annicchiarico, nella sintesi finale, ha sottolineato come, pur essendo il sistema sanitario italiano riconosciuto secondo i dati OCSE, essere una eccellenza, sia necessario, in alcuni settori, fare di più sia in termini di informazione che di comportamenti coerenti da parte degli operatori sanitari.

La riuscita della serata la troviamo anche nelle parole del moderatore, il direttore di TRC Ettore Tazzioli e dello stesso Dott.  Annicchiarico direttore generale della Ausl di Modena che hanno ringraziato l’impegno dei Lions, organizzatori del convegno, e i relatori che rappresentano delle eccellenze nel loro campo: il Prof. Andrea Cossarizza, la Prof.ssa Cristina Mussini e la Dott.ssa Antonietta Pellegrino.

Il presidente del Lions Club Sassuolo, Dott. Mauro Fantini  parlando a nome dei 5 club della zona ha detto: “I Lions hanno voluto fornire alla cittadinanza una informazione corretta, sostenuta da dati scientifici, incontestabili su un tema di grande importanza per la tutela della salute individuale e pubblica, come recita il tema dello Studio Nazionale Lions”.