Sabato inaugurazione dell’edificio storico dell’Ospedale di Correggio

Con l’inaugurazione della parte storica, l’Ospedale San Sebastiano di Correggio viene riconsegnato alla cittadinanza completamente ristrutturato e interamente operativo, dopo anni di investimenti e lavori che ne hanno delineato l’assetto organizzativo e funzionale definitivo.

L’edificio storico ospita al piano terra: i poliambulatori, la dialisi, che passa da 3 a 12 posti letto, il comparto operatorio, l’ambulatorio chirurgico e il day hospital chirurgico. Al primo piano: il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) e al secondo piano le degenze di riabilitazione.

All’inaugurazione, aperta alla cittadinanza, saranno presenti: Stefano Bonaccini Presidente della Regione Emilia-Romagna; Sergio Venturi Assessore regionale alle Politiche per la Salute;  Giammaria Manghi Presidente della Provincia di Reggio Emilia; Ilenia Malavasi Sindaco di Correggio e Fausto Nicolini Direttore Generale Azienda USL di Reggio Emilia.

Durante l’inaugurazione verranno scoperte una targa per l’intitolazione dell’area degenze della parte storica al Professor Spalato Signorelli e due statue in marmo, posizionate nel parco dell’ospedale, donate alla Città di Correggio dal benefattore Antonio Casarini.