Home Sassuolo Successo per la prima manifestazione di Progusto, il marchio di Proloco dedicato...

Successo per la prima manifestazione di Progusto, il marchio di Proloco dedicato al gusto

Si è svolto venerdì 1 dicembre il primo appuntamento del neonato marchio “Progusto”, il marchio registrato da Proloco per tutte le attività legate al buon gusto, appuntamento che ha registrato il tutto esaurito e critiche entusiaste da parte di pubblico e addetti ai lavori.

La serata, aperta dai saluti istituzionali del Vice Sindaco, Maria Gemma Savigni, è iniziata in Sala Biasin con la conferenza “Memoria e presente della viticultura regionale, lo stato delle cose a 150 anni dall’ultimo scritto di Francesco Agazzotti sul Lambrusco”, moderata dal giornalista Stefano Fogliani e che ha visto gli interventi di Mario Busso, curatore nazionale della guida Vinibuoni d’Italia di Touring Club Italiano, Laura Franchini, coordinatrice della guida per la regione Emilia Romagna, Riccardo Fangarezzi, storico e direttore Archivio Storico Abbazia di Nonantola ed Ermi Bagni, Direttore dei Consorzi di Tutela e Promozione del Lambrusco. Sono poi seguite le premiazioni dei produttori della regione che si sono aggiudicati, nelle varie categorie, i diplomi della guida Vinibuoni d’Italia Touring Club Italiano edizione 2018.

La kermesse è poi continuata al Salone dei Cocchieri con una ricca degustazione di vini e di prodotti tipici, dove si è registrato il tutto esaurito fino alla chiusura.

“Ho trovato veramente indovinata l’idea di presentare a Sassuolo l’edizione 2018 di Vinibuoni d’Italia – Touring Club Italiano”, ha commentato Mario Busso, curatore della guida “l’appuntamento ha raccolto l’entusiasmo dei produttori e di un pubblico veramente numeroso di ospiti, soprattutto di giovani. Questo conferma la tendenza, in atto nell’ultimo decennio, a riconsiderare i vini della tradizione italiana ovvero i vini da vitigni autoctoni, come il Lambrusco, il vino di questa splendida zona, dopo un periodo di attenzione ai vini internazionali di elevata gradazione e per lo più barricati”.

“La Proloco è orgogliosa di questa joint venture con Vinibuoni – Touring Club Italiano e si propone di continuare ad offrire proposte di gusto e di approfondimento, è proprio per questo che è nato il marchio “Progusto”, per avviare una serie di iniziative che diano risalto alle eccellenze del territorio e che siano interessanti sia per produttori che per la cittadinanza”, ha affermato il presidente di Proloco Sassuolo, Massimo Malagoli.