Home Bassa reggiana Uccide i figli (5 e 2 anni) poi tenta suicidio

Uccide i figli (5 e 2 anni) poi tenta suicidio

Una donna avrebbe ucciso i suoi due figlioletti di 2 e 5 anni e poi avrebbe tentato il suicidio: è accaduto nella bassa tra le province di Reggio Emilia e Mantova. Indagano i carabinieri.

Il corpo del figlio di 5 anni è stato trovato accanto alla madre con un coltello da cucina piantato nella pancia, in una macchina nella campagna di Luzzara. Soccorsa e trasportata al Santa Maria nuova di Reggio  la donna non sarebbe in pericolo di vita.

Nella casa di Suzzara (MN) dove viveva  i carabinieri hanno invece  trovato morta soffocata la sorellina, di due anni. L’ipotesi è che la donna,  39 anni che pare in passato abbia sofferto di problemi psichici, abbia ucciso anche lei.