Modena: un arresto della Polizia di Stato per rapina impropria

A.K., ghanese, classe 1981, in regola sul territorio nazionale con precedenti di Polizia, mentre si trovava all’interno dell’Oviesse del Centro Commerciale “I Portali”, pensando di “farla franca”, ha indossato uno scalda collo, dopo averne strappato l’etichetta, per poi dirigersi verso l’uscita del negozio.

Scattato l’allarme, mentre oltrepassava le barriere antitaccheggio, personale di vigilanza, che ne aveva seguito ogni movimento, lo ha fermato chiedendogli la restituzione di quanto indebitamente sottratto.

Lo straniero, vistosi scoperto, ha iniziato a dare in escandescenza spingendo e insultando l’addetto alla sorveglianza. Intervenuta la Volante, A.K. è stato bloccato ed accompagnato in Questura, dove è stato trattenuto in stato d’arresto presso le camere di sicurezza, come disposto dal Magistrato di turno, in attesa del processo con rito direttissimo.