Controlli alla circolazione stradale: una denuncia e un arresto dei Carabinieri nel bolognese

I Carabinieri della Compagnia di Molinella hanno eseguito un arresto e una denuncia di due automobilisti, identificati durante un posto di controllo alla circolazione stradale. Il primo, un trentacinquenne tunisino, domiciliato a Bologna, è stato denunciato dai Carabinieri di Mezzolara perché, fermato in via Pianella, mentre stava guidando la sua Citroën Saxò, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico.

Un quarantaduenne di Medicina, invece, è stato arrestato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Molinella al termine di una perquisizione veicolare e domiciliare. L’automobilista, fermato ieri sera in via San Vitale a Budrio, mentre stava guidando la sua Fiat Tipo, era stato trovato in possesso di tre “spinelli”. In seguito, i Carabinieri, dopo aver perquisito l’appartamento del soggetto, hanno trovato 64 grammi di hashish. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e l’automobilista è stato rimesso in libertà ai sensi dell’Art. 121 del Codice di Procedura Penale: “Liberazione dell’arrestato o del fermato”.