Tè concerto domenica al De André

L’appuntamento è per domenica 14 gennaio alle ore 17 presso il Teatro De André di Casalgrande e l’ingresso è gratuito. Dal Classico al New Age, passando dal melodico, tre giovani pianisti confrontano stili e talenti. Sul palco di esibiranno Daniele Leoni, Matteo Davoli e Raffaele Santarpino.

Daniele Leoni (foto), classe 1988, è diplomato al conservatorio di Ferrara, è un pianista eclettico che spazia dalla musica classica, al pop, dal jazz a composizioni originali. Tiene concerti in tutta Italia: come solista in veste classica e di compositore, in duo pianoforte/voce pop e con il progetto Pedal Piano

Matteo Davoli, classe 1997 è un pianista e compositore reggiano di vent’anni, che suona da quando ne aveva sette. Dopo il diploma tecnico, trova lavoro nel settore, ma decide di non abbandonare il sogno di fare della musica la sua professione. Eseguirà pezzi originali che andranno dal Blues al Jazz, ma attraversando anche il romantico e il pop. In sintesi un’esperienza di World Music.

Raffaele Santarpino, classe 1997,  suona il pianoforte dall’età di 10 anni, prima presso la casa musicale Del Rio poi con il Maestro Marcello Mazzoni con cui attualmente continua gli studi. Ama particolarmente la musica classica e il cantautorato italiano.