Il Sindaco Alessio Mammi interviene sulla questione dell’esercizio abusivo di attività commerciali

“In merito alle segnalazioni e alle lamentele, da parte di operatori commerciali in regola, riguardo la presenza di persone che esercitano abusivamente certe attività, ho convocato un incontro con le associazioni di categoria e la Polizia Municipale” – spiega il Sindaco di Scandiano Alessio Mammi.

“Questo primo tavolo affronterà in particolare la questione di estetisti e parrucchieri abusivi che vengono segnalati nella nostra città: si cercherà di mappare il fenomeno, per poi intervenire e dare risposte concrete a quanti, esercitando legittimamente questi mestieri, subisce una concorrenza sleale da chi non paga a dovere tasse, personale, affitti eccetera.

Devo però anche fare appello ai cittadini a non incentivare l’abusivismo, con i propri comportamenti e le proprie scelte – aggiunge Mammi: chi acquista prodotti o servizi da persone non autorizzate, si rende complice di infrazioni o reati – evasione fiscale e contributiva, sfruttamento del lavoro, contraffazione, violazioni di norme sulla sicurezza dei prodotti e delle persone, sia addetti sia “clienti” – che poi ricadono su tutta la collettività”.