Grave giovane accoltellato a Scandiano, indagini dei carabinieri

Un giovane di 22 anni è stato accoltellato all’addome questa notte in via Statale, non lontano dalla stazione ferroviaria, a Scandiano. Il ragazzo, originario dell’Albania, è stato subito soccorso dai sanitari del 118 e trasferito all’ospedale di Reggio Emilia, in codice rosso. Secondo le prime risultanze investigative condotte dai carabinieri della Tenenza di Scandiano, che stanno indagando unitamente ai colleghi dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Reggio Emilia e del Nucleo Investigativo del comando Provinciale di Reggio Emilia, il giovane sarebbe stato attinto da alcune coltellate al culmine di una lite verificatasi intorno alle 4.30. Ancora da chiarire le cause che hanno scatenato la lite. A dare l’allarme alcuni amici della vittima che hanno chiamato i soccorsi. Attualmente il 22enne versa in gravi condizioni. I carabinieri di Scandiano e Reggio Emilia sono sulle tracce dell’aggressore.