Giorno del Ricordo, venerdì e sabato gli appuntamenti sassolesi

Inizieranno venerdì 9, per poi proseguire sabato 10 febbraio, Giorno del Ricordo, le iniziative organizzate dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia e con la collaborazione dell’Istituto Gramsci, per celebrare la “Giornata del Ricordo”, istituita con la legge n°92/2004 a ricordo della tragedia delle Foibe, dell’Esodo degli italiani da Istria, Fiume e Dalmazia.

Venerdì 9 febbraio, a partire dalle ore 15 in viale XX Settembre, si svolgerà la Commemorazione pubblica e la posa della corona al monumento dedicato ai “martiri delle Foibe” presso il parco delle Rimembranze. Oltre al Sindaco ed alle Istituzioni, sarà presente anche il Presidente del Comitato Provinciale dell’Associazione Venezia Giulia e Dalmazia.

Sabato 10 febbraio, poi, a partire dalle ore 15 dal portico di piazza Risorgimento, inizierà la Camminata Storica dal titolo “Ricordo di un Esodo” con la narrazione di Daniel Degli Esposti e le letture di Cristina Ravazzini e Paolo Fantoni.