Mirandola: denunciato dalla Polizia di Stato minorenne per detenzione di sostanza stupefacente

Nella serata di ieri, personale del Commissariato di P.S. di Mirandola ha denunciato in stato di libertà un cittadino tunisino minorenne trovato in possesso di sostanza stupefacente.

Il ragazzo, che è stato fermato dagli agenti in servizio di controllo del territorio, mentre si trovava nei pressi della stazione ferroviaria, alla vista della Polizia ha cercato di disfarsi di un pacchetto in cellophane termosaldato, lanciandolo in un fossato.

Recuperato immediatamente dagli operatori, l’involucro è risultato contenere 15,26 grammi di marijuana, sottoposta a sequestro al termine degli accertamenti.