Il segretario generale Uil ER e Bologna, Giuliano Zignani in merito a Fico

«Apprendiamo oggi dalla stampa che Fico sta andando a gonfie vele. Ne siamo davvero contenti perché se un’azienda corre e produce utili significa che i lavoratori hanno dato davvero il massimo affinché ciò si verifichi e che, essendo parte fondamentale, vedranno riconosciuto il loro valore.

Ma da qui a stappare lo spumante, ce ne corre. La polvere va spazzata  via anche da sotto il tappeto. Stiamo ancora aspettando che Fico-Eataly World ci convochi per fare il quadro sui lavoratori. A cominciare dal mancato rinnovo dei contratti interinali. Nessuna convocazione ci è pervenuta, né tanto meno abbiamo ricevuto alcuna comunicazione ufficiale sul perché ciò sia avvenuto e in che termini venga gestito. Nemmeno il Comune che pure ha un ruolo di garante, come da accordo siglato a luglio, è intervento.

La Uil Emilia Romagna attende risposte».