Infortunio sul lavoro a Cadelbosco Sopra, ferito 60enne moldavo

Un infortunio sul lavoro si è verificato poco dopo le 10,00 di oggi – 13 febbraio – in un capannone di Via Dante Alighieri, dove un operaio 60enne dipendente di un’azienda modenese è rimasto seriamente ferito a seguito di una caduta da circa 7 metri d’altezza mentre era intento ad effettuare lavori di manutenzioni edili del tetto. Secondo la prima ricostruzione dei Carabinieri della stazione di Castelnovo Sotto che hanno operato il primo intervento, l’operaio – un 60enne moldavo abitante  Modena dipendente di un’azienda modenese specializzata nella manutenzione dei tetti – si trovava sul tetto dell’azienda intento ad effettuare manutenzioni quando per cause al vaglio si è verificato un cedimento, con l’operaio che è precipitato al sottostante suolo da un’altezza di circa 7 metri. L’uomo, soccorso dai sanitari inviati dal 118, è stato condotto all’Ospedale Maggiore di Parma in serie condizioni per i politraumi riportati, ora al vaglio dei sanitari. Sull’esatta dinamica dei fatti sono in corso gli accertamenti da parte dei Carabinieri.