Ordina cerchi e gomme sul web, ma è una truffa. Bolognese ci rimette oltre 400 euro

I Carabinieri della Stazione di Molinella hanno denunciato un trentatreenne romano con precedenti di polizia per truffa ai danni di un quarantacinquenne di Argenta con cui aveva avviato una trattativa telematica per la vendita di quattro cerchi e gomme per auto al prezzo di 420 euro. La merce era stata pubblicizzata in un sito internet di un’azienda che gestisce le vendite e gli acquisti tra privati. A pagamento avvenuto, l’uomo è rimasto ad attendere il pacco per qualche giorno, poi quando ha capito di essere stato truffato si è rivolto ai Carabinieri per sporgere querela.