Carpi, mercoledì al Teatro Comunale i classici del balletto russo

Penultimo appuntamento mercoledì 14 marzo alle ore 21 al Teatro Comunale di Carpi con la stagione di Danza: si esibirà sul palco della sala di Piazza dei Martiri il Balletto Yacobson di S.Pietroburgo presentando i capolavori del balletto russo (Giselle, Lago dei Cigni, La bella addormentata, Les Sylphides…).

Il ritorno nel nostro Paese del Balletto Yacobson di San Pietroburgo è l’occasione per scoprire o riscoprire l’opera di Leonid Yacobson, oggi considerato un maestro della coreografia del Novecento, nonostante il suo nome non sia ancora così noto al grande pubblico. Custode e testimonial dell’opera del coreografo sovietico, finalmente protagonista di un revival in corso in Russia e già avviato in Occidente, è la compagnia che oggi porta il suo nome, pronta a diffonderne l’opera nella tournée italiana che a marzo toccherà ben otto centri dell’Emilia-Romagna: Carpi, Fidenza, Vignola, Cattolica, Russi, Casalecchio, Piacenza, Modena, oltre alla città di Gorizia. Il tutto con l’organizzazione di ATER-Associazione Teatrale dell’Emilia-Romagna.

Informazioni e Biglietteria
c/o INCARPI – Piazza Martiri 64 (all’interno del Cortile d’Onore di Palazzo dei Pio) Tel.059 649255, e.mail: incarpi@carpidiem