Pubblicati gli avvisi per le nuove case residenziali per anziani di Modena

C’è tempo fino alle 13 di venerdì 11 maggio per presentare la propria manifestazione d’interesse per la realizzazione di Case residenze per anziani non autosufficienti (Cra) in aree private territorio comunale e per fare domanda di costituzione del diritto di superficie attraverso pubblico incanto per la realizzazione di Cra nei lotti pubblici Madonnina o Windsor.

Sono stati pubblicati all’Albo pretorio e sul sito del Comune di Modena (www.comune.modena.it/il-comune/bandi/altri-bandi-e-avvisi) gli avvisi pubblici che consentiranno di far partire il percorso per incrementare l’offerta di posti per anziani non autosufficienti, una delle principali priorità dell’Amministrazione nell’ambito delle politiche rivolte alla popolazione anziana, attraverso la realizzazione di nuove strutture su aree private o pubbliche concesse in diritto di superficie per 60 anni.

I soggetti interessati, in possesso dei requisiti di qualità per l’autorizzazione al funzionamento e per l’accreditamento, dovranno presentare le proposte di partecipazione all’Ufficio Protocollo Generale del Comune in via Scudari 20.