Da Rimini per due giorni sull’Appennino reggiano

Il 9 e 10 giugno i soci del Cai reggiano accoglieranno per due giorni gli amici escursionisti del Cai Rimini, che hanno espresso il desiderio di conoscere i sentieri del territorio matildico e dell’Appennino reggiano. Le mete delle due giornate saranno i castelli di Canossa e Rossena e la cima del Ventasso il giorno successivo. La visita del Cai Rimini testimonia anche il sempre più grande interesse del mondo escursionistico per l’Appennino reggiano, e in particolare per le zone legate a Matilde di Canossa, dove si può camminare tra storia e natura, senza dimenticare la gastronomia.

Il 9 giugno gli escursionisti percorreranno tratti del Sentiero Matilde, partendo da Ciano d’Enza e raggiungendo i castelli di Rossena e Canossa. dove gli escursionisti visiteranno i ruderi, il Museo Naborre Campanini e l’area circostante. Per lo stesso percorso il gruppo ritornerà nel pomeriggio a Ciano.

La seconda giornata sarà dedicata alla salita di una delle montagne simbolo dell’Appennino reggiano, il Ventasso. La due giorni del gemellaggio escursionistico Rimini-Reggio Emilia si concluderà con un pic-nic e brindisi finale. Info: www.caireggioemilia.it.