Lunedì 11 giugno prosegue percorso Licom per le imprese dell’Appennino

Prosegue lunedì 11 giugno il percorso progettato da Licom Lapam dedicato alle imprese dell’Appennino modenese: 4 tappe per affrontare in modo interattivo e approfondito importanti leve di business per migliorare ricavi e redditività. Lunedì 11, martedì 19 e lunedì 25 giugno, rispettivamente a Fiumalbo, Pievepelago e Sestola, si svolgono gli importanti approfondimenti.

Dopo il primo appuntamento a Fanano, si prosegue a Fiumalbo, presso l’hotel Laghetto in via Versurone alle 14.30. Simona Sternieri, consulente per lingue straniere e comunicazione, affronterà i temi strettamente linguistici e fornirà strumenti per avvicinarsi maggiormente alla mentalità dei turisti stranieri, per accompagnarli gradualmente e farli integrare maggiormente nel territorio nel quale vengono accolti.

Gli altri temi saranno l’accoglienza dei turisti stranieri, il cosiddetto ‘food cost’ per ristoratori e la capacità di controllo di gestione e analisi di bilancio.

“Oggi – sottolinea Cinzia Ligabue, presidente Licom – è sempre più importante acquisire queste competenze e conoscenze per restare sul mercato e soddisfare una clientela che chiede servizi di livello sempre maggiore”.