Alla guida ubriaco, senza patente e polizza assicurativa, provocò un incidente stradale

I Carabinieri della Stazione di Mezzolara hanno denunciato un’automobilista italiano di trent’anni per guida sotto l’influenza dell’alcool e lesioni personali stradali a seguito dei fatti accaduti qualche tempo fa in via Riccardina, quando il soggetto, alla guida di una Citroën C2, aveva procurato un incidente stradale nel quale era rimasta coinvolta una Fiat 500 condotta da una cinquantunenne di Mezzolara. Nella circostanza, i due automobilisti erano stati trasportati al Pronto Soccorso. Le analisi ematiche eseguite nei confronti dell’uomo hanno rilevato che lo stesso, al momento dell’incidente, era ubriaco: 1,70 g/l.