Controlli della Polizia di Stato nei campi nomadi modenesi

Nella giornata di ieri, la Polizia di Stato ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio volto al contrasto dei fenomeni di degrado urbano, alla prevenzione dei reati contro il patrimonio e all’attività di ricerca di veicoli rubati.

Il servizio, diretto del personale della Squadra Mobile, coadiuvato da equipaggi della Polizia Stradale e del Reparto Prevenzione Crimine, ha interessato i campi nomadi di via Django e via Danimarca, dove sono state controllate 67 persone, di cui 45 con precedenti di polizia, e 17 veicoli, eseguite due perquisizioni personali ed una domiciliare, inoltre è stato notificato un avviso orale emesso del Questore di Modena lunedì 11 giugno.