Patti per la sicurezza, in Prefettura la firma con l’Unione dei Comuni del Frignano e con il Comune di Formigine

Oggi in Prefettura, nel corso del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, il Prefetto Maria Patrizia Paba ha sottoscritto due Patti per la Sicurezza con il Presidente dell’Unione del Frignano e con il Sindaco di Formigine, finalizzati all’estensione dei rispettivi sistemi di videosorveglianza.

Il Patto, previsto dalla legge n. 48 del 2017, intende favorire strategie congiunte, volte a migliorare la sicurezza dei cittadini e a contrastare ogni forma di illegalità, mediante azioni volte alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e predatoria e di promozione del rispetto del decoro urbano.

La sigla dei documenti si inserisce in un percorso di collaborazione fra la Prefettura, le Forze dell’Ordine e le Amministrazioni locali, attuato mediante strumenti pattizi di sicurezza urbana, nell’ottica di una razionale copertura del territorio e dell’efficace controllo dei luoghi “a rischio”.