Microcredito: Confesercenti Bologna sottoscrive la convenzione con UniCredit

Il Microcredito si configura come una delle soluzioni più efficaci per contribuire ad uno sviluppo più equo ed inclusivo della società, attraverso un percorso di sostegno finanziario per categorie con difficoltà di accesso al credito, ma che risultano meritevoli secondo parametri di innovazione, replicabilità, scalabilità su progetti imprenditoriali, che puntano alla generazione di nuove opportunità di occupazione.

In questo senso, nei giorni scorsi Massimo Zucchini, Presidente Provinciale di Confesercenti Bologna e Vittorio Battaglia, Vice Area Manager AC Bologna Nord Regione Centro Nord di UniCredit, hanno firmato un accordo finalizzato a fornire risposte concrete in termini di sostegno al territorio.

L’intesa prevede, tra l’altro, l’erogazione di mutui chirografari con i quali sostenere investimenti e spese direttamente connessi al core business aziendale ma anche sostanziando una precisa attenzione alla creazione di nuovi posti di lavoro e al sostegno degli investimenti legati alla formazione professionale.

Il finanziamento è garantito dal Fondo Europeo degli Investimenti (parte del Gruppo BEI) che – grazie ad un plafond di 50 milioni di euro che rientra nell’ambito del programma EaSI (Employement and Social Innovation) – permetterà a 2.500 microimprese italiane di accedere in modo agevolato al prodotto Microcredito.

Il finanziamento è destinato alle micro imprese (sia società di persone che di capitale) – sia nella fase di avvio dell’attività che in fase di sviluppo – con meno di 10 dipendenti e il cui fatturato annuo o totale attivo di bilancio non superi i 2 milioni di euro. Il credito – il cui importo massimo è di 25 mila euro – può essere utilizzato per acquisto di beni e servizi direttamente connessi all’attività svolta.

Al fine di supportare la crescita e lo sviluppo del progetto imprenditoriale, sono inoltre previsti servizi di accompagnamento dedicati pre e post avvio attività.

Confesercenti Bologna interviene nell’operazione come partner selezionato di UniCredit per la definizione e sviluppo del progetto imprenditoriale e la redazione del business plan.

Il Presidente Confesercenti Massimo Zucchini ha espresso soddisfazione per la sottoscrizione della convenzione, uno strumento in più a disposizione delle piccole e piccolissime imprese, utile in particolare nella fase di avvio.

Per informazioni credito@confesercentibo.it