Interventi di messa in sicurezza e sistemazione giochi nei parchi

Inizieranno lunedì prossimo, 16 luglio, i lavori relativi al cantiere “Interventi di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza attrezzature gioco parchi, giardini e aree verdi scolastiche comunali”, aggiudicati da Sgp per un importo a base d’asta di €20.734,37 soggetto ad un ribasso del 27,58%.

I lavori avranno una durata di 120 giorni e riguarderà due differenti tipologie di intervento da effettuarsi sulle attrezzature ludiche installate all’interno di parchi, giardini e aree verdi scolastiche comunali: ispezione principale annuale di tutte le attrezzature ludiche con l’esecuzione di piccoli interventi di manutenzione ordinaria e registrazione dei dati.

Successivamente verranno svolti interventi puntuali di manutenzione ordinaria delle attrezzature ludiche: gli interventi saranno il diretto risultato delle verifiche effettuate dai tecnici SGP s.r.l., delle segnalazioni inoltrate dai cittadini oltre che delle ispezioni principali annuali svolte dalla ditta appaltatrice sulle oltre n.355 attrezzature ludiche presenti in parchi, giardini e aree verdi scolastiche comunali allo scopo di stabilirne il livello complessivo di sicurezza.

Avendo già rilevato diverse criticità su alcune attrezzature, la ditta avvierà simultaneamente le verifiche ispettive e le operazioni di ripristino/sostituzione dei pezzi danneggiati, in modo tale da garantire una fruizione, in sicurezza, delle aree gioco presenti sul territorio comunale.

I primi interventi manutentivi saranno svolti all’interno delle seguenti aree verdi: parco O. Tassi, viale Cairoli; giardino L.go Collodi; parco dei Frassini, viale Baggi; giardino via Leoncavallo; giardino Scapaccino, viale Costa; parco dei Folletti, via Fornace; parco Vecchio Olmo, via Marche; parco Montesanto, via Montesanto; parco Albero d’Oro, via Refice: parco della Felicità, via Genova.